Chioma riccia: come domarla? Consigli preziosi per chi ha questa tipologia di capello

La tua chioma riccia è ingestibile e crespa? Ecco come valorizzare i capelli ricci con i consigli degli esperti.

Avere i capelli ricci è una gran fortuna, anche se molte donne tendono a rovinarli piastrandoli o legandoli. Eh sì, perché a volte non si riesce a valorizzare la propria chioma riccia come meriterebbe perché si usano i prodotti sbagliati o metodi di asciugatura non corretti.

Chioma riccia: come domarla?
Chioma riccia: come domarla con i consigli degli esperti – Hairthetop.it

Ecco invece dei segreti per domare la chioma riccia e avere dei capelli definiti e morbidi, evitando l’effetto crespo (che proprio non sopportano coloro che hanno questa tipologia di capelli).

Come domare la chioma riccia e avere capelli lucenti e definiti: i consigli dell’esperto

Lo specialista di capelli ricci, Fulvio Tirrico consiglia diversi prodotti per chi vuole boccoli definiti e morbidi e vuole dire addio ai capelli crespi.

Chioma riccia: i prodotti consigliati
Come gestire la chioma riccia con i consigli dell’esperto – Hairthetop.it

Ha inventato una linea di prodotti totalmente pensata per chi ha una chioma riccia. Fra questi c’è il primer oil, da usare prima dello shampoo per idratare e nutrire i capelli. Poi una cleansing cream, perfetta per detergere i capelli senza fare schiuma, e una maschera districante da lasciare in posa dai 5 ai 30 minuti (in base al tempo che si ha a disposizione).

Dopo il lavaggio e il risciacquo, si passa allo styler vero e proprio, applicando sui capelli ancora bagnati una noce di crema, andando dalle radici alle punte. L’applicazione perfetta del prodotto per lo styler deve prevedere di strizzare i capelli fra le mani, portandoli verso la cute accartocciandoli.  

Infine, quando si asciugano i capelli ricci con il diffusore, è buona norma non toccarli. Solo una volta asciutti, si può massaggiare la cute per ravvivare i ricci. Questa è la corretta procedura per avere una chioma riccia impeccabile.

Come valorizzare i capelli ricci? Ecco le ultime tendenze

Chi ha una chioma riccia spesso pensa che questa tipologia di capelli non sia versatile. In realtà dalle passerelle e dai migliori saloni di parrucchieri, arrivano diversi trend tutti da seguire.

Chioma riccia: i trend del momento
Come valorizzare i capelli ricci con le tendenze del momento – Hairthetop.it

La prima è la frangia a tendina riccia che conferisce all’acconciatura uno stile anni ’70 molto di impatto. Non è una frangia impegnativa perché richiede un’asciugatura veloce. L’importante è che sia ben sfilata e della giusta lunghezza. Un’altra tendenza per valorizzare la chioma riccia è il cosiddetto taglio curly bob, una sorta di caschetto che sta molto bene anche a chi ha questo tipo di capelli.

Può essere di lunghezza corta o medio corta e, per evitare l’effetto crespo, necessita di shampoo e balsamo per il lavaggio. Quindi si passa all’asciugatura, prima tamponando con l’asciugamano e applicando una crema di styling per capelli ricci, passando poi al diffusore. Il tocco magico finale, consigliato dal Salone Director di Toni&Guy Torino Principi, Denis Pichierri, è impostare il getto di aria fredda del diffusore sui capelli già asciutti per dare volume all’acconciatura. Ecco, con questi consigli degli specialisti domare la chioma riccia e valorizzarla sarà un gioco da ragazzi.

Impostazioni privacy